VIVISOL

Wound Care

Wound Care

A causa del progressivo e inesorabile invecchiamento della popolazione e della crescente incidenza di patologie croniche, la Lesione Cutanea Cronica (LCC) rappresenta oggi un problema sempre più sentito dai sistemi sanitari nazionali che nei paesi della Comunità Europea e negli Stati Uniti arrivano a destinare risorse che possono raggiungere il 2-5%  della spesa sanitaria complessiva.

L’insieme degli interventi comprendenti la prevenzione delle lesioni cutanee croniche e di tutte quelle attività di assistenza e terapia per favorirne la guarigione, è definito, in sola una parola, wound care.

Sebbene il mercato dei prodotti destinati alla prevenzione e al trattamento sia in costante crescita a livello mondiale, gli studi indicano come non siano affatto questi prodotti, strumenti sempre più evoluti ed indispensabili, a incidere maggiormente sulla spesa complessiva che è invece largamente rappresentata dai costi dell’assistenza.
VIVISOL, quale partner attento della Sanità pubblica e privata, ha scelto di essere al fianco dei propri clienti in questa lotta contro l’ulcera cutanea portando tutta la propria esperienza e la propria organizzazione, grazie anche alla collaborazione con alcuni tra i maggiori produttori, in un’offerta di servizi sostenibili e di elevatissimo standard qualitativo.

Nell’ambito specifico della prevenzione e della terapia dell’ulcera cutanea, oltre all’impegno nelle tradizionali attività di fornitura ospedaliera e domiciliare di superfici antdecubito, VIVISOL è impegnata nella ricerca, nello sviluppo e nella applicazione di innovativi servizi che possano realizzare un sistema di gestione dell’appropriatezza terapeutica in continuità assistenziale ospedale-territorio.
In particolare nella fornitura di servizi di gestione della lesione cutanea che prevedono l’impiego di dispositivi preventivi ad elevata tecnologia, di terapie fisiche innovative, di medicazioni avanzate e di componente sanitaria infermieristica specializzata