VIVISOL

Ventiloterapia

Ventiloterapia

VIVISOL, grazie all’utilizzo di ausili tecnologici all’avanguardia e la competenza di personale altamente specializzato garantisce la presa in carico globale dei pazienti affetti da insufficienza respiratoria cronica attraverso il servizio di Ventilazione Meccanica Domiciliare (VMD). Nella mission di VIVISOL però non c’è solo la cura della patologia. Mediante il monitoraggio ed il follow up costante dei pazienti verifica l’aderenza dei suoi assistiti al piano terapeutico per assicurare al sistema sanitario nazionale l’appropriatezza della spesa sostenuta ed un servizio efficiente e sostenibile.

Servizio di ventilazione meccanica domiciliare

Quando nell’accezione comune parliamo di respirazione riassumiamo nella nostra idea tutti i processi che garantiscono ai tessuti l'apporto di ossigeno necessario al metabolismo cellulare e dunque alla vita. Perché questo avvenga è importante che il corpo umano riceva una quantità d’aria sufficiente per gli scambi gassosi a livello alveolare, è necessario che il sistema respiratorio ventili correttamente. La ventilazione è dunque l’insieme dei processi che consentono all’aria di entrare ed uscire dai nostri polmoni,  portando ossigeno e rimuovendo l'anidride carbonica prodotta dal metabolismo cellulare.

In numerose patologie del sistema respiratorio, nervoso e del sistema muscolo scheletrico, nonché in conseguenza di gravi traumi è possibile che la pompa ventilatoria sia inadeguata a supportare il sistema respiratorio. I pazienti affetti da queste patologie hanno bisogno di un supporto ventilatorio esterno che sopperisca al deficit dei muscoli respiratori. Nel corso degli anni si sono quindi via via sviluppate metodiche e tecniche di ventilazione meccanica artificiale che ci hanno condotto dai polmoni d’acciaio ai più moderni ventilatori meccanici a pressione positiva.

Purtroppo la maggior parte dei pazienti che necessitano un supporto ventilatorio soffrono di malattie caratterizzate da un elevato grado di cronicità. La gestione della cronicità è diventata un punto critico per la società civile a causa del suo elevato impatto sociale ed economico. Se da un lato è impensabile curare con continuità un paziente affetto da una patologia cronica e progressiva in una struttura ospedaliera, dall’altro la sua gestione in ambiente domiciliare provoca non pochi disagi al paziente stesso e alle persone che se ne prendono cura.

Per tutte queste ragioni VIVISOL è impegnata da anni nella gestione domiciliare del paziente cronico in ventilazione meccanica. Per VIVISOL gestire la cronicità del paziente non significa solo fornire un presidio per la ventilazione meccanica adeguato alle necessità dell’ammalato, significa prendersi carico globalmente del paziente. Perché questo avvenga VIVISOL si è avvalsa negli anni delle migliori tecnologie per la ventilazione meccanica invasiva e non invasiva, per la gestione e per la rimozione delle secrezioni, per la riabilitazione respiratoria e per il monitoraggio, anche in remoto, dei parametri vitali. Non solo. Ha sempre affiancato la tecnologia con la competenza e il calore di personale medico, infermieristico e fisioterapico altamente specializzato che ha accompagnato e addestrato i care giver nel difficile compito di gestire a domicilio patologie che fino a non molti anni fa non potevano che essere affrontate in strutture ospedaliere adeguate.