VIVISOL

Trattamento DRS

Il trattamento domiciliare dei Disturbi Respiratori del Sonno viene effettuato servendosi di particolari tipi di dispositivi ventilatori in grado di eliminare o ridurre le apnee.

VIVISOL si serve di diverse apparecchiature per la cura di queste affezioni:

  • CPAP (continuous positive air pressure), dispositivo a pressione positiva continua nelle vie aeree che ne impedisce il collassamento ed il verificarsi dell’apnea;
  • AUTOCPAP, ventilatore a pressione positiva continua autoregolante in grado di identificare la condizione patologica del paziente e gli eventi ad essa associati ed eventualmente aumentare o diminuire in maniera automatica la pressione;
  • BILEVEL, ventilatore più evoluto, caratterizzato da due livelli pressori, uno in inspirazione ed uno in espirazione, per pazienti che soffrono di disturbi più gravi o che semplicemente lo preferiscono alla terapia CPAP, perché dotato di pressione espiratoria inferiore e quindi più tollerabile; in genere consigliato per il paziente affetto da osas ed obesità.
  • AUTOBILEVEL: ventilatore Bilevel automatico in grado di adattare costantemente i valori di pressione inspiratoria ed espiratoria per rispondere alle esigenze variabili notturne del paziente; tale apparecchio risulta particolarmente indicato per pazienti OSAS con variazioni della necessità di pressione dipendente da posizione/sonno REM e variazione da notte a notte nonché pazienti con componenti Centrali Isolate e pazienti affetti da Sindrome Obesità Ipoventilazione (OHS); 
  • Adaptive Servo Ventilator: ventilatore a pressione positiva autoregolante per la risoluzione del periodismo respiratorio notturno di tipo Cheyne Stokes per pazienti con Disturbi Respiratori del Sonno e Scompenso Cardiaco.

Quando viene prescritta una terapia CPAP, AUTOCPAP, Bi-level e ASV un tecnico VIVISOL si reca tempestivamente presso il domicilio del paziente consegnando l'apparecchio richiesto. Effettua quindi le opportune regolazioni secondo la prescrizione medica e adatta la macchina al paziente scegliendo la maschera nasale o naso-buccale più idonea.

VIVISOL mette a disposizione il servizio di assistenza per la soluzione di ogni problema tecnico o richiesta particolare da parte del paziente o del medico.

VIVISOL è inoltre attiva nel servizio di monitoraggio della SIDS, sindrome che colpisce inaspettatamente i bambini nel primo anno di vita. Le cause di tale patologia sono tuttora di difficile individuazione ma esistono una serie di comportamenti e di fattori di rischio che incidono in modo significativo sulla probabilità che la Sids si manifesti. Risulta quindi di vitale importanza monitorare le condizioni di salute dei neonati a rischio.

A questo proposito VIVISOL mette a disposizione un sistema che registra i parametri cardiaci e polmonari del neonato grazie al quale è possibile controllare costantemente le sue condizioni di salute e quindi prevenire il verificarsi della patologia.