VIVISOL

Ospedalizzazione Domiciliare (OD)

Si tratta di livelli di cura in cui l’integrazione tra le varie figure professionali, l’orario di copertura del servizio, l’utilizzo di tecnologie informatiche e di comunicazione è tale da consentire la gestione di un paziente in ambito domiciliare quando l’alternativa sarebbe sicuramente il ricovero ospedaliero.

Questi servizi sono concepiti per soddisfare le necessità assistenziali e di cura dell’utente al fine di realizzare al domicilio l’erogazione di prestazioni tipicamente ospedaliere che richiedono l’impiego di risorse strumentali e professionali integrate e coordinate, secondo un modello capace di garantire un adeguato governo clinico del caso.

Tra le forme di cura domiciliare è quella che, pur essendo la tra le più costosa ed impegnativa in termini organizzativi, garantisce il più alto risparmio in termini di deospedalizzazione.